Paura sula spiaggia di Ocean City nel Maryland (Stati Uniti), dove un piccolo aereo biposto è atterrato a pochi metri dai bagnanti. Il pilota, il 23enne Trevor Deihl, è stato costretto a effettuare una manovra d’emergenza per problemi al motore. L’uomo non ha riportato ferite

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Germania, il vaccino contro il morbillo diventa obbligatorio: espulsioni dagli asili e multe fino a 2.500 euro ai trasgressori

prev
Articolo Successivo

Kyoto, un uomo appicca un incendio in una casa di produzione: almeno 33 morti e 35 feriti

next