“Tutto da definire, al momento sappiamo che vogliono lasciare Torino e ipotizzano di venire non solo a Milano. Nessun atteggiamento ostile nei confronti di Torino, ma non possiamo che ascoltarli. A oggi non ho parlato con nessuno, vedremo la proposta che ci faranno: se sarà di buon senso, perché no?“. Lo ha dettp il sindaco Giuseppe Sala, a margine dell’assemblea Abi, parlando dell’annunciato addio del Salone dell’automobile a Torino e il possibile trasloco a Milano

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Lega, Salvini: ‘Commissione d’inchiesta? Non c’è problema’. Di Maio posta canzone di Vasco: ‘Noi siamo liberi’

prev
Articolo Successivo

Dl Sicurezza bis, Salvini: “Vittoria su tutta la linea, riammessi emendamenti della Lega. Carcere per le ladre incinte”

next