Discuteremo della presenza di navi militari italiane nel Mediterraneo: domando ai vertici delle forze armate se la difesa dei confini italiani è un dovere o è un di più”. Lo ha detto il ministro dell’Interno, Matteo Salvini in una diretta Facebook, commetando la vicenda della nave Alex della ong Mediterranea. “Ogni tanto mi sento un po’ solo” ha aggiunto il vice premier che ha chiesto l’intervento del ministro della Difesa e del ministero dell’Economia che hanno la responsabilità della Marina e della Guardia di Finanza: “Vorrei che fossero al mio fianco”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Di Maio con gli attivisti torna su Di Battista: ‘Mi incazzo se chi non era con me alle Europee ora gira per presentare libri’

next
Articolo Successivo

Migranti, Minniti contro Renzi: ‘Mi indicò come uomo simbolo, ora mi attacca’. E Gentiloni: ‘Ius soli? Coraggio mancò a lui’

next