Si chiama Feuzi Zabaat, è un ragazzo algerino di 17 anni e grazie alla sua prontezza di riflessi è riuscito a salvare la vita della piccola Doha Muhammed, una bambina di due anni, caduta dalla finestra al secondo piano di una palazzina di Istanbul. La piccola è sfuggita al controllo della madre e ha aperto la finestra. Per strada dei ragazzi, uno si accorge di quello che sta per accadere e si mette in posizione. Quando la piccola cade la prende al volo. Lei non si fa nemmeno un graffio

 

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Angela Merkel di nuovo colta da tremore in pubblico, è la seconda volta nell’arco di pochi giorni

next
Articolo Successivo

Siria, il cronista che pianse per Aleppo: ‘Bombe su casa mia a Idlib, miei figli vivi per miracolo in questa guerra dimenticata’

next