“Serve una normativa di sistema sul conflitto d’interessi, più volte annunciata in questi anni”. A rivendicarlo, il numero uno dell’Autorità anticorruzione Raffaele Cantone, nel corso della relazione annuale dell’Anac. “Allo stato, infatti, le armi per sterilizzare i conflitti di interesse sono decisamente spuntate; in tante occasioni sono state segnalate possibili (e gravi) situazioni di conflitti di interesse anche strutturale e l’Autorità si è dovuta limitare a rilevarne l’esistenza e a evidenziarla all’amministrazione con una semplice richiesta di rimuovere il conflitto”, ha precisato Cantone.

Parole apprezzate dal ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede: “Lo considero una priorità sulla quale bisogna lavorare con estrema tempestività“, ha spiegato. “Per la Lega non era una priorità e dopo le Europee i rapporti di forza sono cambiati? Siamo due forze politiche differenti con diverse priorità ma abbiamo come bussola il contratto di governo e da quello si riparte. Al suo interno si fa riferimento al conflitto di interessi e il Paese non può più attendere. Saremo i primi che la scriveranno”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Ue, Brunetta: “Conte, Salvini e Di Maio? Dilettanti allo sbaraglio. E il povero Tria è in questa gabbia di matti”

next
Articolo Successivo

Csm, il segretario Pd Zingaretti: “Lotti e Ferri si devono dimettere? Per ora non ci sono indagati”

next