La legislazione olandese non prevede l’eutanasia per i minori depressi, come nel caso di Noa Pothoven. La ragazza si è lasciata morire, sospendendo pasti e acqua, con i genitori accanto. Ribadisco che è un’azione legale anche in Italia”. A dirlo, ospite di Alessandro Milan a Uno nessuno 100Milan, su Radio24, l’esponente dei Radicali e dell’Associazione Luca Coscioni, Marco Cappato, commentando la notizia della 17enne olandese che, secondi i media, avrebbe ottenuto l’eutanasia nel proprio Paese.