“Nella fase iniziale della prima partita ho visto poco coraggio. L’intelligenza c’è stata nella seconda parte. Il cuore ce lo metteremo domani, oltre ad un’alta dose di intensità. È una grandissima opportunità che dobbiamo cogliere. Vogliamo giocarceli tutti questi 9o minuti al massimo delle nostre possibilità. È una partita difficile ma non perfida. Il Napoli domani farà una grandissima prestazione. Basterà? Credo di si. Se la squadra gioca bene i tifosi aiutano. Sarà una partita grande intensità giocata con il maggior equilibrio possibile”. Così Carlo Ancelotti durante la conferenza stampa alla vigilia della partita di ritorno tra Napoli e Arsenal.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Il rigore più bello di sempre? Lo calcia questo giovane tifoso con la sindrome di down

prev
Articolo Successivo

Juventus eliminata, dopo il triplice fischio Ronaldo si rivolge ai compagni in panchina. E il suo gesto fa discutere

next