Dopo aver lanciato, lo scorso anno, la motorizzazione benzina 1.3 TCe FAP in collaborazione con Daimler, Renault presenta il nuovo propulsore diesel Blue dCi 1.7, che beneficierà di due varianti di potenza: 120 e 150 cavalli, in vendita rispettivamente a 25.650 e 29.500 euro su Scénic (per Grand Scénic ci voglioni 1.500 euro in più). L’inedito motore, di ingenierizzazione 100% Renault e costruito nello stabilimento di Valladolid in Spagna, andrà ad equipaggiare diversi veicoli del sodalizio Renault-Nissan-Mitsubishi. A cominciare come detto dalle monovolume Scénic e Grand Scénic, il cui restyling della quarta generazione porta in dote proprio la nuova unità a gasolio, accreditata di emissioni di CO2 da 127 a 129 gr/Km nel ciclo misto NEDC e consumi da 4,8 litri a 4,9 litri /100 km nel ciclo misto NEDC BT.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

I Carabinieri scelgono l’ibrido: consegnate 250 Toyota Yaris alla Benemerita – FOTO

prev
Articolo Successivo

Formula E, a Roma vince Mitch Evans del team Panasonic Jaguar

next