Venerdì 29 marzo alle 22.45 su Nove ospite de “La Confessione” di Peter Gomez è Fabio Volo. Il giornalista gli mostra la foto di Linus, a sua volta ospite del programma nella stagione precedente. “Lei a Radio Deejay ha fatto per lungo tempo “Il volo del mattino”. Linus è stato seduto qui. Di lei ha detto: “E’ un ragazzo molto complicato sotto il punto di vista affettivo”. E’ vero?”, chiede il direttore de Ilfattoquotidiano.it. “Sì, è vero. Ho delle dinamiche dentro di me che devo ancora imparare a gestire – ammette l’attore, protagonista di “Untraditional II” su Nove dal lunedì 1 aprile alle 23,30 – Sono uno vivo, quindi mi infastidisco, dico quello che penso alle persone, non avendo avuto un padre autoritario, non mi rivolgo mai – Linus è il mio direttore artistico – non mi rivolgo mai con quell’atteggiamento un po’… Io non lavoro per lui, lavoro con lui. Io dico quello che penso e questo mi crea anche dei problemi”. Gomez sottopone a Volo anche il giudizio di Linus sui suoi libri: “Quando io gli ho chiesto se li avesse letti, lui mi ha risposto: ‘Diciamo che non è il mio genere di letteratura, è troppo femminile‘. La sua letteratura è femminile?”, domanda il direttore di FqMillennium. Lo scrittore è scettico: “Non credo, però non so che libri legga Linus, ecco. Fra la radio, la corsa, la bici, non credo che abbia tanto tempo per leggere”. “Dica la verità: Linus, quindi, è un po’ uno stronzo?, ironizza Gomez. “A volte è stronzo sì, a volte no, a volte sì. A volte è stronzo e glielo dico, però gli voglio bene”, conclude Volo.

“La Confessione” (12 episodi per 30’) è prodotto da Loft Produzioni per Discovery Italia ed è disponibile anche su Dplay (sul sito www.it.dplay.com – o scarica l’app su App Store o Google Play). Nove è visibile al canale 9 del Digitale Terrestre, su Sky Canale 149 e Tivùsat Canale 9.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

La Confessione (Nove), Gomez a Fabio Volo: “Suo padre umiliato dalle banche?”. “Salvandolo dai debiti ho realizzato uno dei miei sogni”

next
Articolo Successivo

La Confessione (Nove), Gomez ad Agnelli: “Cosa pensa di Fedez?”. “Imprenditore pazzesco. Il peggior giudice di X-Factor? Ventura”

next