Dopo il passo indietro di Marcello Pittella per la corsa alle Regionali in Basilicata del 24 marzo, la scelta del centrosinistra (Pd, Liberi e Uguali, Verdi e altri) è caduta sul farmacista Carlo Trerotola. In un incontro pubblico, il candidato lucano ha confessato di non aver “mai fatto politica. Andavo solo ai comizi di Giorgio Almirante, lo ascolto pure adesso”. Il video dell’intervento, pubblicato da Cronache lucane, ha creato imbarazzo nella galassia dei partiti e delle liste del centrosinistra, nonché proteste tra gli elettori.

Trerotola, che a fine mese sfiderà Antonio Mattia del M5s e l’ex generale della Guardia di finanza, Vito Bardi, che corre per il centrodestra, è figlio di un ex esponente del Movimento sociale italiano. Nelle ore successive alla polemica, ha corretto il tiro: “Io sono antifascista. Mi sono sempre ispirato ai valori cattolici e l’accoglienza è un mio stile di vita. Le mie parole sono state estrapolate dal contesto e sono state utilizzate per scopi propagandistici”.

Video Cronache lucane

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Voto di scambio, Delmastro Delle Vedove (FdI): “Che succede se a promettere voti è un colletto bianco, vi va bene?”

prev
Articolo Successivo

Tav, Dall’Osso: “M5s sarà schiacciato da Lega, passerà il sì. Io sono a favore. In analisi costi-benefici hanno scritto balle”

next