Piero Fassino è rimasto coinvolto in un incidente stradale nei pressi di Orbetello, in provincia di Grosseto. Il parlamentare Pd ha riportato la frattura dello sterno, con venti giorni di prognosi, in un tamponamento sulla Aurelia. A renderlo noto è lo stesso Fassino, tramite un post su Facebook.

“Sono stato portato all’ospedale di Orbetello e dimesso qualche ora dopo con la diagnosi di una frattura dello sterno e con una prognosi di 20 giorni – scrive Fassino sul social – A parte il forte dolore causato dalla frattura, sto bene e sto tornando a Roma. Vorrei tranquillizzare e ringraziare chi si è preoccupato. Purtroppo dovrò annullare gli impegni dei prossimi giorni, ma saranno riprogrammati presto”.