L’unica alternativa è quella di un governo di tecnici, come Mario Monti, sostenuto dai militari. Non è un golpe, perché non saranno i militari a governare, ma i tecnici”. Il giornalista e scrittore Giampaolo Pansa, nel corso di Piazzapulita (La7), propone la sua soluzione per cacciare quello che definisce “un governo di terroristi“. In studio la proposta viene presa quasi con ilarità. “Siamo tutti un po’ sconvolti dall’idea dei militari”, replica il conduttore Corrado Formigli. Poi però Antonio Padellaro, editorialista ed ex direttore de Il Fatto Quotidiano, interviene per replicare a Pansa: “Un altro governo Monti farebbe passare questa maggioranza dal 60 al 99 per cento“, osserva. E ricorda anche che “questa maggioranza è la conseguenza di quello che c’è stato prima”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Tav, Di Stefano (M5s): “Salvini non dice il vero. Analisi costi-benefici è al Mit e lui può vederla quando vuole”

next
Articolo Successivo

M5s, Dino Giarrusso vs Panella: “A Ischia nessun condono, è una enorme balla”. “Non le permetto di dirmi questo”

next