“Do ora la parola a Silvio Berlusconi“. Marco Marsilio, candidato presidente alle Regionali abruzzesi, sta per passare il microfono al leader di Forza Italia, ma Berlusconi, senza aprire bocca, indica ripetutamente Matteo Salvini. “Si riserva la sorpresa nel finale” scherza Marsilio. A quel punto Salvini alza gli occhi al cielo con le braccia aperte: “Sperem de no”. E Giorgia Meloni fa il verso a Berlusconi, ricordando lo show che fece al Quirinale.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Sea Watch, Viminale: “Dietrofront di Parigi, non prende migranti economici. Anche i francesi non vogliono clandestini”

prev
Articolo Successivo

Franco Cfa, “Per Macron si può uscire? Chi ci prova viene fatto fuori. Ora si pubblichino accordi di decolonizzazione”

next