Silvio Berlusconi proprio non ci riesce. Accanto a Matteo Salvini gesticola, annuisce, si agita, fa gesti, indica cose. Insomma, fa di tutto per rubare la scena al leader leghista (che per l’occasione è stato obbligato ad allacciarsi la giacca, proprio come vuole il credo berlusconiano in tema di eleganza). La clip che raccoglie il meglio della sua mimica nella breve conferenza stampa al Colle è già un cult. Ha iniziato presentando e introducendo il “leader” Matteo Salvini. Poi è stato un continuo, raggiungendo l’apice con il conteggio dei punti enunciati dal leghista con vistosi gesti della mano. Poi ha messo le mani in tasca e ha assunto una posa impettita. Alla fine il colpo da maestro: accompagna – forse è meglio dire spinge – Salvini e Meloni verso l’uscita, appropriandosi dei microfoni per rivolgersi ai giornalisti presenti in sala attaccando i grillini: “Mi raccomando fate i bravi, sappiate distinguere chi è un democratico e chi non conosce neppure l’ABC della democrazia, sarebbe ora di dirlo a tutti gli italiani”

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

SALVIMAIO

di Andrea Scanzi 12€ Acquista
Articolo Successivo

Consultazioni bis, Salvini: “Basta tattiche. Pronti a formare governo forte con premier indicato dalla Lega”

next