Paolo Venturini, sovrintendente della Polizia di Stato e atleta del Gruppo sportivo Fiamme oro, in 3 ore e 54’10” ha corso la distanza di 39,120 chilometri da Tomtor ad Oymyakon in Russia, alla temperatura di -52 gradi centigradi, con punte di -52,6 gradi, riuscendo nell’impresa che mai nessun uomo era stato capace di compiere. Le temperature sono state rilevate da una serie di termometri Delta OHM, certificati a livello mondiale. L’atleta della Polizia è stato accompagnato da due medici del dipartimento di Medicina dello Sport dell’Università di Padova, un traduttore e un accompagnatore, oltre al coinvolgimento di esperti in medicina del freddo dell’Università di Yakutsk. Svolgere attività sportiva in condizioni climatiche estreme offre la possibilità, infatti, agli esperti della medicina dello sport di testare le reazioni del corpo umano, aprendo nuovi spazi per la ricerca scientifica. Le difficoltà principali derivano dal fatto che il respirare aria così fredda provoca il congelamento delle prime vie respiratorie, problemi ai denti ed agli alveoli polmonari. Inoltre, non esiste abbigliamento tecnico da running per proteggere da temperature così estreme, quindi si è provveduto alla realizzazione di nuovi capi o all’adattamento di quelli già esistenti.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Supercoppa Milan-Juve, sit-in di protesta davanti ambasciata Saudita. Usigrai: “Scelta scellerata”

prev
Articolo Successivo

Basket, genitori insultano l’arbitro. Coach Under 13 ritira la squadra: “Una lezione di vita”. Petrucci: “Gesto di buon senso”

next