Un uomo nudo che compare sul maxi-schermo che dà nel corridoio del centro commerciale. Poi la scena che va avanti e il video porno che viene trasmesso per diversi minuti. È successo martedì scorso nello store Ikea di Causeway Bay, a Hong Kong. L’ipotesi è che ci sia stato una sorta di attacco hacker al negozio. “Ci scusiamo coi clienti per l’incidente – ha detto uno dei responsabili dell’azienda – stiamo cercando di capire cosa sia successo”. Secondo i testimoni, i dipendenti del negozio hanno impiegato un po’ di tempo per accorgersi di quanto stava accadendo. Una di loro, come si vede nel video, è uscita dal negozio e ha cercato di coprire lo schermo.

Video Youtube