Entusiasmo e tripudio bipartisan sono stati scatenati su Twitter dal gatto dell’ex ministro della Difesa, Roberta Pinotti, ospite in collegamento di Omnibus, su La7. Mentre la senatrice del Pd stigmatizzava duramente la politica migratoria “cattivista” del ministro dell’Interno, Matteo Salvini, tutta l’attenzione dei telespettatori è stata calamitata dal suo gatto, che, con flemma esilarante, è comparso alle sue spalle e ha trascorso tutto il tempo sul davanzale della finestra, guardando la parlamentare e fissando disinvoltamente la telecamera.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Travaglio vs Aprile: “Ue sinedrio di tecnocrati: pretendeva di scrivere manovra ma ha ingoiato il rospo”

prev
Articolo Successivo

Dl Sicurezza, Rizzo (Pc): “Protesta sindaci su porti? Fuffa di pseudosinistra”. E a Roggiani (Pd): “Il popolo vi odia”

next