“La Commissione europea pretendeva di scrivere la manovra, con un tetto al deficit dell’1.6%”. A dirlo, ospite di Lilli Gruber a Otto e mezzo, su La7, il direttore del Fatto Quotidiano, Marco Travaglio. “L’Europa non è brutta, sporca e cattiva. Francia al 3,5%? Loro hanno conti in ordine e sono più credibili” ha commentato la giornalista Marianna Aprile. A cui Travaglio ha risposto: “Che credibilità ha la Francia se per le strade ci sono i gilet gialli?”.

Video La7