Matteo Renzi, collegato in diretta Facebook da Palazzo Giustiniani, ironizza sul governo M5s-Lega: “Sono qui perché oggi Giuseppe Conte dovrà intervenire in Senato. Aspetta la mail da Bruxelles, dove è stata scritta la manovra”. Poi, a un certo punto, la battuta sul presidente del Consiglio: “Attenzione, è in ritardo…”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Conflitto d’interessi, Fico: “Priorità ma è errore pensare solo a Berlusconi. Sia legge generale e forte”

next
Articolo Successivo

Manovra, l’intervento di Conte in Senato dopo la trattativa con l’Ue. La diretta

next