Il tentativo di ridare vita a un mito dell’automobilismo come la Lancia Delta andato in scena qualche tempo fa per l’iniziativa di Automobili Amos è destinato ad avere strascichi, per così dire, di marketing. Insieme alla “creatura” nata dalla mente di Eugeno Amos, è stata infatti presentata l’edizione limitata dell’occhiale realizzato proprio per Automobili Amos e ispirato alla Lancia Delta Futurista. Questo Reunion Flap, di ispirazione retrò, è stato realizzato in soli 120 pezzi, venti dei quali destinati a chi acquisterà una Delta Futurista, a cui è ispirato: materiali e colori sono infatti mutuati da questa, mentre le lenti in Verde Brinzi richiamano l’illuminazione a led dell’auto. I flap laterali invece sono in Alcantara Testa di Moro, e fanno il paio con le sellerie d’ispirazione racing. Una chicca? La scritta che riproduce il motto che sta accompagnando la Delta Futurista: #MakeLanciaGreatAgain. Infine, c’è anche una confezione dedicata con logo Automobili Amos e rivestimento esterno sempre in Alcantara, in vendita solo sul sito lgrworld.com a partire dal 15 dicembre

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Skoda Scala, svelata la nuova media compatta di Boemia – FOTO

next
Articolo Successivo

Nissan, ad Amsterdam costruisce il tetto solare più grande dei Paesi Bassi

next