Svelata a Tel Aviv la nuova berlina a cinque porte della casa di Boemia, che andrà a inserirsi nel comparto delle vetture di taglia media. Ovvero il segmento C, quello più “affollato” del vecchio continente. Le dimensioni, del resto, sono quelle giuste: la lunghezza è di 4,36 metri, la larghezza di 1,79 e l’altezza di 1,47. Misure che ben si adattano all’ormai famosa piattaforma MQB A0, dove vedono la luce diversi modelli dei marchi del gruppo Volkswagen. Con cui ovviamente la nuova nata condivide le tecnologie, dai sistemi di sicurezza attiva e passiva a infotainment e connettività. La Scala, che potrà contare su cinque motorizzazioni comprese tra 90 e 150 cavalli, verrà lanciata sui mercati internazionali nel primo trimestre 2019.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Tesla Model 3, il listino per l’Italia partirà da 60 mila euro – foto

prev
Articolo Successivo

La nuova Lancia Delta Futurista non basta? Ecco l’occhiale vintage da abbinarci

next