A margine di un convegno al Cnel, il sottosegretario al Ministero del Lavoro, il leghista Claudio Duringon, sulle annunciate tessere già in stampa e sulle quali la sottosegretaria all’Economia, Laura Castelli, non ha saputo fornire ulteriori dettagliafferma: “Non le sto stampando io, questo lo posso garantire. Chi le sta stampando? Non lo so”. E una volta che gli si fa notare che sia quantomeno strano che il sottosegretario ignori chi sta stampando i cinque, sei milioni di tessere per il reddito di cittadinanza, Durigon replica: “Io do un input politico, non non è che do un input su quello che si deve fare”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Regeni, Fico: “La Camera sospenderà relazioni diplomatiche con il Parlamento egiziano fino a vera svolta delle indagini”

next
Articolo Successivo

Boeri (Inps): “Reddito di cittadinanza e quota 100 a marzo? Serve tempo, sono misure complesse”

next