Col caschetto in testa il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, è salito sulla ruspa che dovrà provvedere all’abbattimento delle villette dei Casamonica, a Roma, e ha provato a manovrarla con l’assistenza di un militare. Il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, che ha partecipato alla conferenza stampa insieme al leader della Lega, è però rimasto in disparte. Dopo qualche minuto, ha urlato a Salvini: “Spegni il motore, va’“.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Corleone, il caso Pascucci è quasi folcloristico. Ma deve far riflettere sui criteri di selezione dei 5 stelle

next
Articolo Successivo

Dl Sicurezza, governo ha posto la fiducia. Salvini: “Qui giorno e notte perché passi”. Deputata M5s critica in Aula: “Perplessa”

next