Video della consigliera M5s di Ferrara Ilaria Morghen e dei volontari animalisti della Leal che stanno cercando di salvare cavalli e puledri di un ex maneggio fallito che vivono allo stato brado e in condizioni di abbandono. Il caso, su cui si sono accesi i riflettori dopo la morte di due esemplari nell’ultima settimana, riguarda decine di cavalli a Valle Lepri, in zona Ostellato, in provincia di Ferrara. L’area fino al 2015 era un maneggio, poi fallito. All’inizio i cavalli erano una settantina, ora ne sono rimasti meno una trentina. Secondo quanto riferito dai volontari, nell’area ormai se ne contano appena 28. A uccidere gli animali è lo stato di abbandono in cui versano. Il pericolo principale è rappresentato dal canale, unica fonte d’acqua per i cavalli. Una volta scesi per dissetarsi, non tutti riescono a risalire e muoiono annegati.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Maltempo, 11 Regioni chiedono lo stato di emergenza. Fiume Po in piena: a Torino allagati Murazzi [FOTO]

prev
Articolo Successivo

Casteldaccia, proprietario della villetta era stato condannato per abusivismo. La sentenza disponeva la demolizione

next