“Finirà come con il Tap? Noi della Lega siamo sempre stati favorevoli alla realizzazione della Tav, ma nel contratto di governo c’è scritto che valutiamo l’analisi costi-benefici. E così faremo”. A dirlo, all’assemblea di Confitarma a Roma, il vicepresidente del Consiglio, Matteo Salvini. “Il M5s è contrario all’opera, ma chi sta svolgendo la valutazione è indipendente dai partiti. Quando arriverà la relazione, la renderemo pubblica”. Così il ministro alle Infrastrutture, Danilo Toninelli.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Dl Genova, Pd vs M5s e governo: “Condoni e fanghi nascosti nel decreto, porcate firmate Di Maio”

prev
Articolo Successivo

Tav, Di Maio: “Proteste imprenditori? Malinteso”. Industriali: “No, il ministro non ha capito nulla. Siamo preoccupati”

next