“Finirà come con il Tap? Noi della Lega siamo sempre stati favorevoli alla realizzazione della Tav, ma nel contratto di governo c’è scritto che valutiamo l’analisi costi-benefici. E così faremo”. A dirlo, all’assemblea di Confitarma a Roma, il vicepresidente del Consiglio, Matteo Salvini. “Il M5s è contrario all’opera, ma chi sta svolgendo la valutazione è indipendente dai partiti. Quando arriverà la relazione, la renderemo pubblica”. Così il ministro alle Infrastrutture, Danilo Toninelli.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire, se vuole continuare ad avere un'informazione di qualità. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Dl Genova, Pd vs M5s e governo: “Condoni e fanghi nascosti nel decreto, porcate firmate Di Maio”

next
Articolo Successivo

Tav, Di Maio: “Proteste imprenditori? Malinteso”. Industriali: “No, il ministro non ha capito nulla. Siamo preoccupati”

next