La polizia giudiziaria dovrà prendere immediatamente in carico le denunce per violenza e minaccia presentate dalle donne e comunicare la notizia di reato al pm, il quale entro tre giorni dovrà sentire la presunta vittima e scatteranno poi indagini immediate. Questi in sintesi i contenuti di una nuova legge che introduce una procedura di “Codice rosso” sulla violenza contro le donne. Il disegno di legge è stato presentato oggi al Ministero della Giustizia in una conferenza stampa dal guardasigilli Alfonso Bonafede, dal ministro della Pubblica Amministrazione Giulia Bongiorno e da Michelle Hunziker, che insieme a Bongiorno è da anni attiva sul fronte della tutela delle donne. Il ddl sarà portato la prossima settimana in Consiglio dei Ministri.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Legittima difesa, Bonafede: “Maggioranza compatta sul provvedimento”. E sulle armi: “Nessun rischio far-west”

next
Articolo Successivo

Conte incontra Putin e lo invita in Italia: “Manchi da troppo tempo”. E il presidente russo annuisce e sorride

next