“Lo sapevano tutti, è evidente”. Così risponde Massimo Garavaglia, il Viceministro all’Economia della Lega, fuori da Montecitorio alle domande dei cronisti su chi fosse a conoscenza delle norme del decreto fiscale contestate da Luigi Di Maio. Lo sapeva anche Di Maio? Incalzano i cronisti. “Non lo so…”, taglia corto Garavaglia.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Sgarbi alla Camera infuriato contro Di Maio: ‘Non è un caso politico, ma psichiatrico. Si trovi lavoro che non ha mai avuto’

next
Articolo Successivo

Manovra, opposizioni vs governo: “Avete votato il più grande condono fiscale della storia e poi gridate ‘onestà’ nelle piazze”

next