“Il reddito di cittadinanza è stato accusato di essere una misura assistenziale. Ma ancora non è stato declinato, così come tutta la manovra finanziaria. Io volevo dire l’esatto contrario”. A dirlo, il capogruppo della Lega a Montecitorio, Riccardo Molinari, dopo le polemiche sulle sue parole (poi smentite), secondo le quali il caos sui mercati era causato proprio dal reddito per i cittadini in povertà assoluta voluto dal M5s. “Piena fiducia in Tria? Piena fiducia nel governo”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Manovra, Di Maio: “Domani Def alle Camere. Non arretriamo di un millimetro e se necessario spieghiamo nelle piazze”

next
Articolo Successivo

Monti contro tutti: “Renzi? Critica questa manovra ma voleva un deficit del 2,9. Giorgetti? Il pareggio di bilancio lo votò”

next