“Il reddito di cittadinanza è stato accusato di essere una misura assistenziale. Ma ancora non è stato declinato, così come tutta la manovra finanziaria. Io volevo dire l’esatto contrario”. A dirlo, il capogruppo della Lega a Montecitorio, Riccardo Molinari, dopo le polemiche sulle sue parole (poi smentite), secondo le quali il caos sui mercati era causato proprio dal reddito per i cittadini in povertà assoluta voluto dal M5s. “Piena fiducia in Tria? Piena fiducia nel governo”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Manovra, Di Maio: “Domani Def alle Camere. Non arretriamo di un millimetro e se necessario spieghiamo nelle piazze”

next
Articolo Successivo

Monti contro tutti: “Renzi? Critica questa manovra ma voleva un deficit del 2,9. Giorgetti? Il pareggio di bilancio lo votò”

next