A Milano c’è un edifico abbandonato in meno. Lo scheletro di via Boncompagni 101 in queste settimane è stato abbattuto, come si vede nel timelapse pubblicato su Facebook dalla pagine ufficiale del Comune, e al suo posto nei prossimi anni nascerà una struttura ricettiva. La lotta agli ecomostri, secondo il comunicato diffuso da Palazzo Marino, è uno degli obiettivi dell’amministrazione, che prevede importanti penalità per gli operatori inadempienti.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Trasporto pubblico, l’obbligo di servirsi di Consip per gli acquisti di nuovi bus fa salire i prezzi

prev
Articolo Successivo

Aquarius, l’appello del soccorritore: “Nelle prossime ore onde fino a 5 metri, fondamentale trovare un porto sicuro”

next