“La voglia di cambiare radicalmente le cose della Lega salviniana si vedrà presto, sulla revoca della concessione ad Autostrade”. Lo ha detto in collegamento dal Guatemala l’ex deputato del Movimento 5 stelle, Alessandro Di Battista, sul palco de La Confessione di Peter Gomez durante la festa de Il Fatto Quotidiano alla Versiliana. “Ho già sentito Giorgetti dire ‘non facciamo ammuina‘ o di ‘andarci piano‘. Le autostrade devono tornare a essere gestite dallo Stato. Vedremo se la Lega di Salvini è diversa o è ancora la Lega maroniana camuffata”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Governo, Di Maio: “Divergenze con Salvini? Su certi temi non andiamo d’accordo, ma qualcosa di buono insieme lo faremo”

prev
Articolo Successivo

Governo, Mentana: “Lega? Non vuole staccare la spina. Una crisi in questo momento sarebbe una fallimento per tutti”

next