Il Milan pesca l’Olympiacos, la Lazio il Marsiglia e l’Eintracht Francoforte: questo ha decretato l’urna del Grimaldi Forum di Montecarlo dove si è svolto il sorteggio della fase a gironi dell’Europa League 2018/2109. Sorridono i rossoneri di Gennaro Gattuso che partendo dalla seconda fascia hanno evitato incroci ben più complessi con, per esempio, Arsenal e Chelsea. Oltre ai greci, Betis e la sorpresa Lussemburghese Dudelange sembrano squadre abbordabili. Va peggio ai biancocelesti che trovano i francesi allenati da una vecchia conoscenza della Capitale, Rudy Garcia, e un’altra insidia rappresentata dal club tedesco vincitore lo scorso anno della Coppa di Germania. A chiudere il girone H c’è poi l’Apollon Limassol. Manca la terza italiana, l’Atalanta, eliminata giovedì sera nell’ultimo turno di qualificazioni: fatali i rigori contro il Copenhagen, finito nel gruppo C con lo Zenit San Pietroburgo.

Prima giornata in programma il 20 settembre, ultima il 13 dicembre. Finale in programma il 29 maggio 2019 a Baku, in Azerbaigian.

Questo il quadro complessivo dei 12 gruppi di Europa League 2018-19 stabiliti dal sorteggio di Montecarlo.
GTUPPO A: Bayer Leverkusen (Ger), Ludogorets (Bul), Zurigo (Sui), Aek Larnaca (Cip).
GRUPPO B: Salisburgo (Aut), Celtic (Sco), Lipsia (Ger), Rosenborg (Nor).
GRUPPO C: Zenit San Pietroburgo (Rus), Copenaghen (Dan), Bordeaux (Fra), Slavia Praga (Cze).
GRUPPO D: Anderlecht (Bel), Fenerbahce (Tur), Dinamo Zagabria (Cro), Spartak Trnava (Svk).
GRUPPO E: Arsenal (Ing), Sporting Lisbona (Por), Qarabag (Aze), Vorskla (Ucr).
GRUPPO F: Olympiacos (Gre), MILAN (ITA), Betis (Esp), Dudelange (Lus).
GRUPPO G: Villarreal (Spa), Rapid Vienna (Aut), Spartak Mosca (Rus), Glasgow Rangers (Sco).
GRUPPO H: LAZIO (ITA), Marsiglia (Fra), Eintracht Francoforte (Ger), Apollon Limassol (Cip).
GRUPPO I: Besiktas (Tur), Genk (Bel), Malmoe (Sve), Sarpsborg (Nor).
GRUPPO J: Siviglia (Spa), Krasnodar (Rus), Standard Liegi (Bel), Akhisarspor (Tur).
GRUPPO K: Dinamo Kiev (Ucr), Astana (Kaz), Rennes (Fra), Jablonec (Cze).
GRUPPO L: Chelsea (Ing), Paok (Gre), Bate Borisov (Blr), Mol Vidi (Ung).

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Sorteggi Champions League 2018-2019: Juve con lo United, Real per la Roma, Napoli trova il Psg, Inter e Barcellona

next