Massimo Cacciari è furioso. Durante il collegamento con In Onda (La7), si lascia andare ad uno sfogo appassionato e senza freni quando viene intavolato il tema della gestione della nave Diciotti da parte del governo e del ministro dell’Interno Matteo Salvini in particolare. “Mi vergogno di questo paese di questa Europa. E uno che non si indigna della situazione in cui ci troviamo secondo me è un pezzo di merda”

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Migranti, Sansonetti vs Ceccardi (Lega): “Lei discute dicendo balle”, “Ma quali balle, stia calmo”. E il giornalista si infuria

next
Articolo Successivo

Fico replica a Salvini, lo sconforto di Cacciari in diretta su La7: “Pietà, basta….”

next