Massimo Cacciari è furioso. Durante il collegamento con In Onda (La7), si lascia andare ad uno sfogo appassionato e senza freni quando viene intavolato il tema della gestione della nave Diciotti da parte del governo e del ministro dell’Interno Matteo Salvini in particolare. “Mi vergogno di questo paese di questa Europa. E uno che non si indigna della situazione in cui ci troviamo secondo me è un pezzo di merda”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Migranti, Sansonetti vs Ceccardi (Lega): “Lei discute dicendo balle”, “Ma quali balle, stia calmo”. E il giornalista si infuria

next
Articolo Successivo

Fico replica a Salvini, lo sconforto di Cacciari in diretta su La7: “Pietà, basta….”

next