“Ho promesso di difendere confini e sicurezza degli Italiani, questo faccio da due mesi e questo continuerò a fare. 700.000 sbarcati coi governi di sinistra mi sembrano abbastanza!”. Queste le parole con cui il ministro dell’Interno Matteo Salvini ha presentato una lunga diretta facebook durante la quale è intervenuto sulla questione dei migranti bloccati sulla nave Diciotti, bloccata al porto di Catania con 177 migranti a bordo. Il leader leghista risponde anche a chi come Roberto Saviano lo accusa di tenere un comportamento illegale: “Vogliono processarmi o arrestarmi? Facciano pure, io non sono solo. I buonisti di sinistra che vogliono i “porti aperti” a tutti, lo sanno che cinque milioni di Italiani vivono in povertà??? Prima gli Italiani. Il resto si vedrà”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

SALVIMAIO

di Andrea Scanzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Diciotti, si accolgano subito i 29 minorenni a bordo della nave

next
Articolo Successivo

Nazionalizzazione Autostrade? Il no dei governatori: da Toti ai leghisti Zaia, Fedriga e Fontana. Fino a Musumeci

next