“Ho promesso di difendere confini e sicurezza degli Italiani, questo faccio da due mesi e questo continuerò a fare. 700.000 sbarcati coi governi di sinistra mi sembrano abbastanza!”. Queste le parole con cui il ministro dell’Interno Matteo Salvini ha presentato una lunga diretta facebook durante la quale è intervenuto sulla questione dei migranti bloccati sulla nave Diciotti, bloccata al porto di Catania con 177 migranti a bordo. Il leader leghista risponde anche a chi come Roberto Saviano lo accusa di tenere un comportamento illegale: “Vogliono processarmi o arrestarmi? Facciano pure, io non sono solo. I buonisti di sinistra che vogliono i “porti aperti” a tutti, lo sanno che cinque milioni di Italiani vivono in povertà??? Prima gli Italiani. Il resto si vedrà”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Diciotti, si accolgano subito i 29 minorenni a bordo della nave

prev
Articolo Successivo

Nazionalizzazione Autostrade? Il no dei governatori: da Toti ai leghisti Zaia, Fedriga e Fontana. Fino a Musumeci

next