Le forze dell’ordine hanno sospeso il recupero degli oggetti personali da parte dei residenti di via Fillak e via Porro, sul lato est del ponte Morandi, a Genova, dove parte del viadotto integro sovrasta le case e uno dei piloni rimasti in piedi, ritenuto poco sicuro, si trova a pochi metri di distanza dalle abitazioni. Nel video, l’incredulità di un cittadino, che ha ripreso, in lontananza, il pilastro, mentre decine di persone aspettano in strada.

Video Facebook/Desirée Bruno Manzueta

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Genova, il sopralluogo di Di Maio e Toninelli al ponte crollato: le domande dei ministri ai soccorritori

next
Articolo Successivo

Genova, ponte Morandi. Ecco chi sono le vittime del crollo: famiglie in vacanza, fidanzati, un motociclista e il calciatore

next