In un videomessaggio su Facebook, il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha ripercorso i primi due mesi dell’esecutivo. Dalla questione migranti al decreto dignità, dal cosiddetto Air Force Renzi all’approvazione del Milleproroghe. Per poi rilanciare: “Da settembre ci aspettano sfide importanti. Flat tax e redditto di cittadinanza restano le priorità”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Pd, Boccia: “A fine settembre scoppierà crisi governo M5s-Lega. Dobbiamo dialogare coi 5 Stelle, sono i più affini a noi”

prev
Articolo Successivo

Genitori uno e due, si tratta solo di politica e consenso allo stato puro

next