“Io vorrei che il ministro Toninelli o qualche altro esponente politico del Movimento 5 stelle, che parla sdraiato su un’amaca, venisse, invece di prendere il sole in Messico, a parlare con gli operai che stanno due, tre, quattro chilometri sotto terra. Io, tra l’operaio che lavora in cantiere e quel signore sdraiato su un’amaca in Messico, scelgo dieci, cento, mille volte l’operaio”. Così Antonio Tajani, esponente di Forza Italia e presidente del Parlamento europeo, a margine della visita agli amministratori locali a Susa.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Dl dignità, Fusaro vs Giammanco (FI): “Vedo la reazione scomposta delle opposizioni: risus abundat in ore stultorum”

prev
Articolo Successivo

Vaccini, associazione presidi contro la ministra Grillo: “Senza certificati Asl stop a scuola. No a classi differenziali”

next