“Le lacrime del professore sono le lacrime di tutta la nostra scuola. Siamo orgogliosi di te Francesco, ci mancherai. Possa tu vivere sempre in un mondo a colori”. Così, allegando questo speciale augurio, la dirigente dell’Istituto Bachelet-Majorana di Santa Maria a Vico, in provincia di Caserta (lo stesso dove a febbraio uno studente 17enne aveva sfregiato il volto di una professoressa) ha condiviso il video del discorso di maturità di Francesco, un ragazzo autistico. Un momento che ha emozionato tutti i presenti, in particolare l’insegnante di sostegno Michele Vozzella che alla fine non è riuscito a trattenere le lacrime. Emozionatissima anche la madre, che ha girato il video con mano tremolante. “La sua bravissima mamma desidera che faccia il giro del mondo, in aiuto alla causa dei ragazzi speciali come Francesco” ha specificato la dirigente nel post su Facebook

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Scienze dell’educazione, mail bombing di studenti al Miur: “No a norma retroattiva che ci impedisce di insegnare nei nidi”

prev
Articolo Successivo

Scuola, lo Stato investa (seriamente) nell’istruzione e sarà degno di chiamarsi tale

next