Il nostro Ferruccio Sansa e i colleghi di La Stampa e Repubblica, Matteo Indice e Marco Preve, sono stati a lungo sentiti senza avvocato dalla Guardia di Finanza, a Bolzano, su quanto scritto nelle edizioni del 13 giugno 2018 a proposito di un’inchiesta della Procura di Genova su un’ipotesi di truffa e riciclaggio che riguarda 48 milioni di finanziamenti pubblici alla Lega.

L’inchiesta è da tempo nota. L’uscita degli articoli non ha certo impedito agli inquirenti di acquisire elementi di prova come infatti è accaduto a Bolzano. Siamo sconcertati per l’iniziativa della Procura di Genova, esprimiamo la nostra solidarietà ai colleghi coinvolti e ringraziamo la Fnsi, l’Associazione ligure dei giornalisti, l’Ordine ligure dei giornalisti e il Gruppo cronisti liguri per il tempestivo intervento a tutela della libertà di stampa e del diritto di essere informati.

I Comitati di redazione del Fatto Quotidiano e de ilfattoquotidiano.it

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Ilfattoquotidiano.it, Agcom: aggirato il divieto di diffondere sondaggi elettorali

next
Articolo Successivo

Lega e Sparkasse, Sansa del Fatto e altri due cronisti identificati e trattenuti dalla Finanza per rispondere dei loro articoli

next