“Deve funzionare, il matrimonio deve funzionare”. Dopo queste parole, il parroco di Crespano del Grappa, in provincia di Treviso, (indicazione data da una persona che ha commentato il post su Facebook) dà uno scappellotto allo sposo, poi gli consegna il pallone da pallacanestro. A qualche metro da loro, tra la sposa e i parenti, è stato posizionato un canestro. Il futuro marito deve fare canestro. E nonostante sia in giacca e cravatta (e probabilmente in uno dei giorni più importanti della sua vita) riuscirà a fare centro.

Video da La Giornata Tipo