Paura, ma anche rabbia tra i passeggeri della metro B di Roma bloccata in un tratto a causa di un guasto tecnico. “Dopo 20 minuti fermi al binario con i vagoni stracolmi – racconta una ragazza – ci hanno fatto evacuare camminando sul binario”. I disagi maggiori alla stazione Policlinico (la fermata è stata chiusa in direzione Laurentina) dove un ragazzo racconta: “Ho sentito due esplosioni ho pensato a un attentato”, sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Argentina, trovata impiccata la sorella della regina d’Olanda Maxima

next
Articolo Successivo

Milano, stop alle auto diesel in città da gennaio 2019: banditi tutti i veicoli fino a Euro 3, poi da ottobre anche Euro 4

next