Durante un comizio a Decollatura, piccolo comune calabrese in provincia di Catanzaro, il candidato sindaco Mario Tomaino ha voluto usare una metafora calcistica, paragonando la sua lista al Leicester di Ranieri (protagonista di una clamorosa e storica vittoria del campionato inglese). Per farlo ha dovuto usare alcune parole in inglese, svelando una pronuncia non proprio perfetta. “Scusate l’inglese – ha ammesso lui stesso durante il comizio – ma è meglio cadere nell’inglese che nell’amministrare il nostro comune”

Il video è stato pubblicato dallo stesso candidato sul proprio profilo facebook