“Un governo di destra. Un governo a cui non faremo sconti”. Il Pd scende in piazza a Roma, per la manifestazione “a difesa della Costituzione”. “Questo è un governo che nasce con il plauso dei neofascisti d’Europa”, dice Matteo Orfini. “Ed è così anche perché il Movimento 5 Stelle ne è parte: una forza che ha quelle caratteristiche e non ha nulla a che fare con la sinistra e con il Partito Democratico. Non avremmo mai potuto allearci con loro”. “Voglio una risposta: da che parte state tra i dazi di Trump e gli operai di Terni?”, dice Martina dal palco.

“Questo governo ha dietro un’idea di dove sta l’Italia nel mondo e di democrazia molto diversa da quella che abbiamo vissuto”, aggiunge Carlo Calenda. “Si trovano perché dietro c’è un’idea di sovranismo anarcoide che cerca di incanalare la rabbia”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Governo, la crisi non è un reality ma un serial. E non è finita qui

prev
Articolo Successivo

Alfano lascia il ministero e su Twitter scrive: “Spero in un rapporto affettuoso con Berlusconi”

next