Karolina Pliskova ko al secondo turno degli Internazionali Bnl d’Italia in corso di svolgimento al Foro Italico di Roma. La ceca, numero 5 del mondo e 6 del seeding, è stata battuta dalla greca Maria Sakkari, numero 42 del ranking Wta, per 3-6, 6-3, 7-5 in due ore e 21 minuti.

Al termine della partita, dopo la stretta di mano all’avversaria la Pliskova ha scaricato la sua delusione e la sua rabbia sulla postazione del giudice di sedia con diverse racchettate. La ceca contestava una palla chiamata out e confermata dallo stesso arbitro sul 5-5 40 pari del terzo set, nella sfida persa con la Sakkari.