“Conosciamo la situazione dell’Ue. C’è tanto da fare e chi vede questa ipotesi come una minaccia per Ue forse vede una minaccia per la sua poltrona”. Così ha attaccato Luigi Di Maio dopo l’incontro con Matteo Salvini, rispondendo a chi sollevava dubbi rispetto ai vincoli economici da rispettare e al rapporto con l’Europa, in caso di governo M5s-Lega. “Ci sono stati passi avanti notevoli con Salvini, domani ci incontriamo nuovamente a Milano al Pirellone. Stiamo trovando ampie convergenze su reddito di cittadinanza, flat tax, legge Fornero, sulla questione che riguarda la lotta al business dell’immigrazione, del conflitto di interessi”, ha poi aggiunto Di Maio. Per poi aggiungere: “Speriamo di chiudere il prima possibile perché se non si chiude si torna al voto”. E sul voto degli iscritti M5s su Rousseau, dopo le parole di Casaleggio (“Sarà determinante”), Di Maio ha aggiunto: “Sarà un voto vincolante? Il fatto di chiedere ai nostri iscritti un parere sul contratto di governo significa proprio dover fare un buon contratto di governo”. E ancora: “La mia garanzia sta nel fatto che faremo un buon lavoro per soddisfare quello che gli italiani si aspettano da un governo di questa portata”. Sul conflitto d’interessi, invece, ha confermato: “Salvini ha detto sì? Mi sembra lo abbia detto pure Giorgetti“.

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

SALVIMAIO

di Andrea Scanzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

M5s-Lega, Casaleggio: “Contratto sarà votato online. Opinione degli iscritti è l’indirizzo principale per le decisioni del Movimento”

next