“Da Di Maio ho apprezzato le parole nette e chiare con cui ha chiuso la Lega. Se il rischio è di consegnare il Paese a delle derive pericolose, è necessario che il Pd faccia la sua parte. Dobbiamo essere all’altezza di questo passaggio molto complesso e ragionare come comunità”. Così il segretario reggente Maurizio Martina intervenendo al corteo dell’Anpi. “Ora il mio suggerimento è di abbandonare gli hashtag. Se mi rivolgo a Renzi? Non è una questione personale, abbiamo bisogno di tutte le forze del partito democratico per fare questo passaggio”

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Governo, Travaglio: “Di Maio? Ha sempre preferito il Pd, ma ha trovato chiusura. Salvini lo stalkerava al telefono”

next
Articolo Successivo

Livorno, Nogarin rilancia il reddito di cittadinanza: “Soldi da aumento tariffe cimiteriali”. L’assessora al sociale lascia

next