“È chiaro che un governo del centrodestra non é più un’ipotesi percorribile, gli unici che non l’hanno capito sono forse proprio loro. Ma dopo il fallimento del mandato di Casellati quell’ipotesi è tramontata del tutto“. Lo ha detto Luigi Di Maio, dopo l’incontro del M5s con il presidente della Camera Roberto Fico. La Lega e Salvini “hanno deciso di condannarsi all’irrilevanza per rispetto del loro alleato, dei loro alleati, invece di andare al governo per aiutare gli italiani. Per me qualsiasi discorso con la Lega si chiude qui”

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Governo, Gozi (Pd): “Accordo con M5s? Voterò no. Non vedo novità per la formazione di un esecutivo con loro”

prev
Articolo Successivo

Contratto di governo: cittadini, onestà, vitalizi e ambiente sono le parole che M5S ha perduto

next