“Lo stato italiano ha sempre trattato con la Mafia, la sentenza Andreotti è una dimostrazione e dalla Seconda Guerra mondiale che lo stato italiano tratta con la mafia.Questa di oggi è solo l’ultima delle sentenze.” Così si pronuncia il regista a pochi minuti dalla emissione della sentenza per il processo sulla trattativa Stato-Mafia, durante la presentazione del libro di Gian Carlo Caselli e Guido Lo Forte, “La verità sul processo Andreotti”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Trattativa Stato-mafia, ora verità sulla morte dei nostri figli dopo 25 anni di scuse

next
Articolo Successivo

Trattativa, Berlusconi: “Ridicolo accostarmi alla sentenza”. Dell’Utri, Forza Italia e i Graviano: ecco perché non è così

next