Milea Mazur, corrispondente sportiva e pilota di motocross, sta intervistando Grzesiek Kargul durante una gara di enduro sulla lunga distanza che si snoda a Lidzbark Warminski in Polonia. Giusto il tempo di commentare lo svolgimento della gara e Grzesiek riparte a tutto gas, sollevando il fango che travolge la povera corrispondente. Nonostante l’infangata, Milea non sembra perdere il sorriso e in una foto sul profilo Instagram “tagga” Kargul, definendolo make-up specialist e aggiungendo che: “ Un bambino sporco è un bambino felice”

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Quando ti senti figo e invece no. Il surfista sbaglia tutto e regala un video indimenticabile… per lui sicuramente

prev
Articolo Successivo

Il volo Ryanair è in ritardo, l’amministratore delegato O’Leary offre da bere a tutti: “Ma solo un drink a testa…”

next