Spyro, l’iconico draghetto protagonista su Play Station a fine anni ’90, sbarcherà su Play Station 4 e Xbox One il 21 settembre nella Spyro Reignited Trilogy, una raccolta rimasterizzata dei primi 3 titoli sviluppata da Toys for Bob per Activision.

La trilogia arriverà sugli scaffali a 20anni dal lancio di Spyro the Dragon, primo titolo della saga, grazie ad un’operazione simile a quella che la stessa Activision ha dedicato lo scorso anno a Crash Bandicoot, vedendo dunque ricostruiti i vari livelli dei primi tre giochi in modo quanto più fedele all’originale, offrendo però un gameplay più moderno e grafica ed effetti di luce in alta definizione; per i vari personaggi e nemici lo studio invece ha optato per una reinterpretazione, attingendo alla propria creatività, senza però renderli irriconoscibili.

Oltre al già citato Spyro the Dragon, Spyro Reignited Trilogy includerà Spyro 2: Gateway to Glimmer (conosciuto come Ripto’s Rage! in Nord America) e Spyro: Year of the Dragon, e sarà giocabile sia su console Sony (PS4 / PS4 Pro) che sull’intera famiglia Xbox One (inclusa dunque la Xbox One X). Entrambe le versioni sono disponibili per il preorder sia su Amazon che dai principali rivenditori di videogame a 39,99€

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Grindr dopo Facebook, chi li usa ha la certezza di non avere più segreti. È lo scempio dei dati personali

next
Articolo Successivo

Jabra Elite 65t, la nostra prova dei nuovi auricolari bluetooth con riduzione dei rumori ambientali di Jabra

next