Una studentessa di 15 anni è morta questa mattina poco dopo le 7 alla stazione di Torino Porta Susa. La giovane si stava recando a scuola a Vercelli quando è stata investita dal treno regionale 2005 della linea Torino-Milano. Estratta viva dai vigili del fuoco e subito soccorsa dai medici del 118, che hanno provato a rianimarla sulla banchina del binario quattro, è morta durante il trasporto in ospedale.

La studentessa, residente a Rivoli, frequentava il liceo musicale. Come tutte le mattine era in attesa del treno insieme ad alcuni alcuni amici, che hanno assistito all’incidente. “Era girata di spalle, si è voltata quando il treno ha suonato la sirena, forse il convoglio ha agganciato il suo zaino“, hanno dichiarato alla polizia ferroviaria.

Gli agenti sono al lavoro per capire le dinamiche dell’accaduto. Maggiori dettagli arriveranno dalle immagini delle telecamere di sicurezza della stazione.

Nessun disagio alla circolazione ferroviaria: i treni hanno continuato a viaggiare regolarmente. Soltanto il binario quattro risulta chiuso per consentire alle autorità di svolgere le indagini.